Consigli per arredare la stanza con vecchi bauli

02 marzo, 2020
Se state pensando di decorare le stanze della vostra casa con dei vecchi bauli, in quest'articolo vi mostriamo qualche consiglio pratico per farlo al meglio.
 

I vecchi bauli e ceste sono elementi di design che hanno come principale obiettivo quello di contenere oggetti. Nell’antichità venivano utilizzati proprio con questo scopo, e con gli anni hanno continuato ad affermarsi nelle nostre case come elemento di design vintage.

Decorare la casa con vecchi bauli vi permetterà di sfruttare sia la loro capacità di immagazzinamento, sia la loro particolare estetica. Aiuteranno infatti a decorare e far risaltare gli spazi dando un tocco vintage e romantico all’ambiente.

In generale, sono molto utilizzati nelle camere da letto. Sono però facilmente utilizzabili anche negli spazi comuni come sale da pranzo o salotti. Continuate a leggere per scoprire come arredare casa vostra con vecchi bauli, per un effetto pratico e originale.

Vecchi bauli nella camera da letto

Bauli di vimini e amaca per arredare la camera da letto

Inserire questo elemento nella vostra stanza vi permetterà di mettere via vari oggetti, risparmiare spazio e al tempo stesso decorarla. Basterà scegliere la misura, il materiale e il colore adatto per il vostro baule e individuare l’angolo perfetto per riporlo. Ecco di seguito elencata qualche idea su come farlo.

 

I diversi stili

Come già accennato, esistono bauli di diversi stili. I più comuni sono quelli antichi, provenienti direttamente dallo scorso secolo. La maggior parte di questi sono fatti in legno e possiedono guarnizioni metalliche e lucchetti per la chiusura neri.

Se ne possedete uno o più di uno, questa è l’occasione per sistemarli e dargli nuova vita. Potrete utilizzarli come elemento d’arredo nella vostra camera, mantenendo il loro aspetto originale, o rinnovarli a vostro piacimento.

Un metodo per cambiar loro aspetto può essere quello del decoupage; in alternativa potrete dipingerli del vostro colore preferito o utilizzare la tecnica dell’invecchiamento.

Sul mercato esistono imitazioni di vecchi bauli dall’aspetto vintage o più moderno. Se lo preferite, potrete acquistarne vari per decorare la vostra casa in modo originale.

Bauli ai lati del letto

Camera da letto arredata con vecchi bauli

Un’alternativa molto pratica sta nel decorare la stanza con bauli ai lati del letto, vicino alla testiera, così da usarli anche come comodini oltre che come porta oggetti.

Un terzo baule può poi essere posizionato ai piedi del letto, diventando un oggetto di enorme utilità per mettere via le coperte e le lenzuola; inoltre, potrete utilizzarlo come punto di appoggio.

 

Abbinate i toni del vostro letto e della vostra stanza con questi splendidi pezzi d’arredamento. L’insieme sarà un effetto molto bello e originale.

Vecchio baule in un angolo della camera

Baule accanto al letto come portaoggetti
Baule / peymar-muebles.com

Un’altra opzione molto interessante per decorare la stanza utilizzando un baule portaoggetti è quella di creare un angolo lettura in camera. Oltre a creare uno spazio speciale tutto vostro, potrete usarlo per mettere via oggetti che non usate spesso. Sarà perfetto posizionato accanto alla finestra contro la parete.

Ricopritelo con una coperta colorata e con vari cuscini, ed ecco pronto il vostro splendido angolo lettura. Come vedete, le funzionalità del baule sono varie, visto che funge come portaoggetti e come panca per sedervi e leggere in tranquillità.

Con un po’ di inventiva potrete collocare bauli in tutte le stanze di casa vostra, che sia nel salone, nella vostra camera da letto o in quella dei vostri bambini. Ciascuno potrà conservare gli oggetti specifici di ogni ambiente e far parte dell’arredamento.

Bauli come tavolino da caffè

Vecchi bauli come tavolini da caffè
Tavolo baule / pinterest.es
 

Oltre che nella camera da letto, un vecchio baule può avere una funzionalità anche in un salotto o in camera da pranzo. Utilizzarlo come tavolino da caffè è l’esempio migliore. 

Quest’idea aiuterà a dare un tocco vintage e originale all’ambiente, oltre ad essere molto comodo per contenere riviste o oggetti che vi servono a portata di mano. Decorate la superficie del vostro baule con qualche centrino o tovaglietta.

Vecchi bauli nell’ingresso della casa

Decorare l'ingresso di casa con vecchi bauli
Bauli / original-house.com

I bauli o le cassapanche sono molto utilizzate anche nell’ingresso di casa, per mettere via le scarpe dei vostri ospiti o altri oggetti.

Al tempo stesso, avrete una panca nell’ingresso comoda come punto di appoggio. Provate ad arredare questo punto della casa con un antico baule e vedrete come sarà bello l’effetto finale.

Che scegliate di utilizzare i vecchi bauli per riempire gli angoli vuoti delle vostre stanze o usarli come portaoggetti, l’effetto sarà incredibile. Se lo desiderate, potrete anche decorarli o restaurarli a vostro piacimento. Utilizzateli anche voi per dare alla vostra casa un tocco romantico, pratico e originale!