Cassapanche in stile minimal, nuova tendenza per la casa

Le cassapanche sono tornate di moda grazie ai nuovi design minimal sempre più presenti nel mercato. Cogliete l'occasione per integrare un elemento semplice e funzionale ma assolutamente in voga.
Cassapanche in stile minimal, nuova tendenza per la casa

Ultimo aggiornamento: 11 febbraio, 2021

L’ordine è un elemento fondamentale in qualsiasi stanza, e per questo è importante avere dei mobili che servano a contenere oggetti più o meno ingombranti, pur senza dover rinunciare all’aspetto estetico. A tal proposito, oggi vogliamo mostrarvi le cassapanche in stile minimal.

Se volete seguire le ultime tendenze in fatto di arredamento, è bene restare informati sull’andamento del mercato. Sfruttate internet per indagare sulle novità e sulle caratteristiche in voga nel mondo dell’interior design.

Sono sempre di più gli esperti del campo che approvano la reintroduzione di elementi funzionali in grado di svolgere anche una funzione estetica. Stiamo parlando anche delle cassapanche in stile minimal, un mobile a tuttotondo e altamente risolutivo.

Qualità delle cassapanche

Cassapanca grigia in stile minimal.
Immagine: amazon

Per prima cosa diamo un’occhiata più da vicino a questo mobile con secoli di storia alle spalle. Nel corso del tempo ha assunto diverse forme e design, pur sempre mantenendo la sua essenza fondamentale, ossia quella di servire come porta oggetti per qualsiasi tipo di oggetto.

Se ne possono trovare di diversi formati. Alcune sono grandi, altre più piccole. Per sapere quale fa al caso nostro, dovremo avere bene in mente la funzione e l’importanza che le vogliamo dare.

Rispetto al passato, oggi questo oggetto è sempre meno frequente nelle nostre case, forse perché ricorda quegli elementi d’arredo antiquati dei quali ormai facciamo a meno. Eppure le nuove tendenze di decorazione sembrano aver riaperto le porte a questo incredibile elemento d’arredo.

Le cassapanche non sono passate di moda, basta saperle inserire nel contesto adeguato.

Cassapanche in stile minimal: principali caratteristiche

Prima di elencare le caratteristiche principali delle cassapanche, soffermiamoci sulla loro utilità. Anziché relegarle a semplici portaoggetti, come sono ad esempio i bauli, questi mobili possono svolgere una funzione estetica molto interessante.

  • Le linee eleganti gli conferiscono un aspetto singolare e deciso, ma al tempo stesso in grado di fare bella figura in qualsiasi parte della casa e, pertanto, permettervi di sfruttarle al massimo. Da qualunque angolatura la guardiate, non stonano e non generano tensione visiva.
  • Possono essere riposte ai piedi del letto e fungere da comodino, oppure essere rivestite di cuscini diventando una panca per sedersi; in questo caso sono comode e ideali per il salone o l’ingresso.
  • Alcuni modelli seguono linee semplici e rettangolari, creando un design modesto. Se ne trovano con le maniglie ai lati o con cassetti aggiuntivi, così come modelli non apribili e che servono quindi esclusivamente come panca.
  • I minimalisti sfruttano la semplicità dei modelli di base per eliminare ogni traccia di vecchiume e ottenere un design moderno, attuale e contemporaneo. È un modo per decorare la casa attraverso un’estetica più innovativa, originale e ripulita, insomma una tendenza nuova.
  • Le cassapanche in stile minimal più richieste sono quelle di colore bianco, ma si vendono bene anche quelle beige, grigie, nere e blu. Un altro modello molto ricercato è quello in legno naturale.

Cassapanche minimal per esterni

Cassepanca nel giardino.
Immagine: amazon

Normalmente siamo abituati a trovare le cassapanche nelle camere da letto o in altre stanze dove assumono un ruolo secondario. Ma esistono altre possibilità interessanti per sfruttarle al meglio, come collocarle nel giardino.

Le cassapanche per esterni più utilizzate sono quelle di legno trattate con prodotti isolanti e antiumidità; ne esistono anche modelli in polipropilene, in entrambi i casi perfette per resistere alle intemperie.

Questi modelli di cassapanca sono completamente funzionali pur senza perdere un tocco minimalista: non richiamano troppo l’attenzione visivamente, ma non stonano mai. In giardino vengono usate come semplici recipienti.

Perché scegliere una cassapanca minimal?

L’interior design si sta muovendo verso linee decorative sempre più contemporanee, ricercando dunque linee semplici e schematiche prive di fronzoli innecessari.

È questo il momento di investire tutto sul minimalismo, corrente di design sempre più presente negli appartamenti di città ma anche nelle villette e nelle case di campagna.

Come abbiamo visto, le cassapanche sono mobili ideali per qualsiasi tipo di ambiente. Seguite le ultime tendenze e arredate casa seguendo concetti come la semplicità, l’efficacia e un tocco leggermente grunge

It might interest you...
Completate la vostra camera con un mobile ai piedi del letto
Decor TipsLeggi in Decor Tips
Completate la vostra camera con un mobile ai piedi del letto

Con un mobile ai piedi del letto renderete la vostra stanza ancora più accogliente. In questo articolo vi presentiamo 3 idee per la vostra camera.



  • Lava Oliva, Rocío: Interiorismo, Vértice, 2008.