Rimodernare il bagno: 10 fantastiche idee

17 maggio, 2020
È arrivato il momento di apportare qualche cambiamento in casa, e per questo vi consigliamo di dare un'occhiata a questa fantastiche idee per rimodernare il bagno e renderlo un ambiente ancora più gradevole.
 

Ammettetelo: ogni volta che ci entrate, avete la sensazione che non sia più in sintonia con il resto della casa. È fuori moda, vecchio ed è tutt’altro che un luogo nel quale rifugiarvi qualche minuto per prendervi cura di voi. È giunto il momento di mettervi al lavoro e rimodernare il bagno per trasformarlo in un vero spazio dedicato al benessere.

Rimodernare il bagno: come fare?

1. Sostituire il pavimento

Rimodernare il bagno: bagno con vasca da bagno bianca
Immagine: pinterest.it

Guardate il pavimento del vostro bagno, trovate sia fuori moda? È pieno di macchie ormai impossibili da rimuovere? Un’alternativa davvero attuale per rimodernare il bagno sono le piastrelle idrauliche o cementine. Ma hanno anche un problema: sono estremamente delicate.

Noi vi consigliamo di optare per delle piastrelle in gres porcellanato che conferiscono un tocco altrettanto moderno e sono anche più resistenti ed economiche. Avrete solo vantaggi!

2. Cambiare il mobile lavabo

Se vivete con il partner dovreste già sapere che la convivenza è una faccenda complicata e che la lotta per lo spazio può causare tensioni.

Per tale ragione, per rimodernare il vostro bagno vi consigliamo di optare per un mobile con due lavandini. Ciò consentirà a entrambi di utilizzare il bagno senza intralci. Potete anche aggiungere due file di cassetti in modo che ciascuno abbia a disposizione lo spazio per riporre le proprie cose.

 

3. I cassetti, uno dei segreti per rimodernare il bagno

Vi consigliamo di optare per cassetti scorrevoli di grandi dimensioni. Vedrete quanto si riveleranno utili per tenere ben ordinati e in vista i vostri prodotti preferiti.

Inoltre, potete dare un po’ di contrasto alle piastrelle di porcellana scegliendo il legno per i cassetti. Saranno fantastici!

4. Una doccia XXL

Doccia a parete e sanitari moderni

Nella maggior parte dei casi non si ha a disposizione lo spazio sufficiente per una doccia di grandi dimensioni, ma se avete intenzione di eseguire dei lavori di ristrutturazione, potrebbe essere l’occasione adatta per ampliare il più possibile la doccia.

Create uno spazio piacevole e luminoso. Un suggerimento? Piastrellate tutte le pareti interne e sarà ancora più facile pulirla.

Inoltre, per quanto riguarda il piatto doccia, le ultime tendenze privilegiano quelli a filo con il pavimento, in modo tale che risultino poco visibili. Potete giocare con i colori delle piastrelle del pavimento o persino abbinarlo ai rubinetti.

5. Rubinetti che arredano con personalità

Quando si tratta di rimodernare il bagno, il rubinetto si rivela uno degli accessori su cui puntare per conferire maggiore personalità all’ambiente. Evitate i modelli cromati se volete essere originali e osate con le nuove finiture nere, satinate o addirittura con il millenial pink, uno dei nostri preferiti.

 

6. Curare i dettagli

Se volete conferirgli un tocco personale all’ambiente, dimenticatevi delle convenzioni e della tradizione. Aprite la mente e siate i più creativi possibile.

Potete anche utilizzare dei complementi non tipici di un bagno, come certi modelli di specchio, dei quadri o delle lampade. In questo modo creerete un luogo accogliente e originale rispetto al solito.

7. L’importanza dei colori

Specchio rotondo in bagno

Scegliete con cura la palette dei colori da utilizzare. A tal proposito, vi consigliamo di optare per un massimo di tre colori e di abbinarli tra loro mantenendone uno dominante.

Ricordate, inoltre, che gli asciugamani, il tappetino e tutti gli altri accessori dovranno essere abbinati tra loro per ottenere la massima armonia.

8. Le piante

Le piante non devono mai mancare in una stanza da bagno; non siamo noi a dirlo, ma il Feng Shui. Sono essenziali per far fronte all’energia stagnante tipica di questo luogo e all’umidità. Volete saperne di più? Leggete questo articolo sul Feng Shui.

9. Un tocco speciale per il vostro bagno

Sia che decidiate di dipingere le pareti, che di applicare della carta da parati, sarà comunque un successo in quanto sono entrambi opzioni alla moda. Ma ricordate che dovrete proteggere le pareti dagli schizzi e per fare ciò, vi suggeriamo di posizionare delle piastrelle dietro il lavandino.

 

10. L’illuminazione

Ultima ma non meno importante, la luce. È indubbiamente uno dei punti chiave per rinnovare l’aspetto di un ambiente.

Si possono trovare modelli di applique molto belli in funzione dello stile del bagno. Inoltre, un altro trucco è quello di posizionare delle luci dietro il mobile lavabo per creare un effetto rilassante.

Adesso sì che abbiamo rinnovato il bagno da cima a fondo! Ora potete sfoggiare un ambiente moderno e dalla forte personalità.