3 suggerimenti per decorare la vasca da bagno

11 gennaio, 2020
Vasca da bagno spoglia e priva di decorazioni o decorata con elementi che favoriscono il relax, la disconnessione e la comodità? Quando arriva l'ora di fare un bel bagno, la differenza si sente eccome!
 

Ogni giorno accumuliamo tensione e stanchezza che dobbiamo in qualche modo rilasciare. Il momento in cui rientriamo a casa diventa perfetto per rilassarci e disconnetterci, magari con un bel bagno; e decorare la vasca da bagno vi permetterà di rendere questo momento ancora più piacevole.

Fare un bel bagno caldo a fine giornata ci ridà quel benessere e tranquillità di cui il corpo e la mente hanno bisogno. Per questo, l’estetica di quest’ambiente deve favorire la sintonia di ogni elemento, e per farlo è necessario decorare la vasca da bagno adeguatamente.

Il bagno deve essere uno spazio intimo, privato e personalizzato. Le regole per l’arredamento di questa stanza sono meno rigide rispetto al resto della casa, ma devono mantenere comunque una linea guida. Scoprite 3 modi di decorare la vasca da bagno pur mantenendo l’armonia con gli altri sanitari.

Gli elementi per decorare la vasca da bagno

Vasca da bagno decorata in stile pop art

Perché pensare soltanto alle mura che circondano la vasca? In realtà questo sanitario è un elemento funzionale che svolge un ruolo fondamentale per l’igiene personale.

Ottenere un bagno piacevole dove ogni elemento è coordinato è ormai un must. Evitate i bagni austeri, vuoti e spogli. Perché non rendere questa stanza un luogo dove è piacevole passare del tempo?

 

Fare un bagno caldo può rivelarsi un momento di vero piacere e benessere. La stanza diventa un’area rilassante dove l’arredamento gioca un ruolo importante, accompagnando il momento e generando un clima disteso.

Non deve mai mancare armonia nell’insieme della decorazione.

1. Vassoio, un elemento per decorare la vasca da bagno che è anche utile

Vassoio per decorare la vasca da bagno

Un modo utile per decorare la vasca da bagno è attraverso un semplice vassoio posa oggetti. Può servire durante il bagno per appoggiare il sapone, ma ha anche altre funzionalità.

  • È un elemento pratico e sicuro in quanto si appoggia da lato a lato evitando di cadere e restando ben stabile.
  • È stretto e lungo e può essere mosso in avanti o indietro lungo la vasca, il che lo rende comodo e facile da usare.
  • Vi si possono riporre sopra utensili come la spazzola, il sapone, una spugna e via dicendo. Ma può anche diventare parte integrante dell’arredamento appoggiandovi sopra candele profumate, una piccola pianta, un calice di vino ecc.
 
  • Di solito questi vassoi sono fatti in legno. Questo materiale è particolarmente indicato in quanto si abbina bene con qualsiasi altro tipo di stile creando un ambiente disteso, dal tocco leggermente zen.

Ricordate che gli elementi pratici, oltre a decorare, sono anche strumenti funzionali.

2. Sticker per la vasca

Decorare la vasca da bagno con sticker adesivi
Sticker adesivi per vasca da bagno / pinterest

Si tratta di una soluzione molto carina anche se poco usata nelle nostre case. Potreste fare un po’ di fatica a trovare degli sticker adesivi per vasche nei negozi, ma ricordate che su internet si può trovare qualsiasi tipo di prodotto.

  • Gli sticker vanno attaccati alle pareti della vasca, in modo che non si stacchino. Sono fatti di un materiale apposita che gli permette di aderire perfettamente ed evitare di rompersi.
  • I temi sono molto vari, dai disegni infantili con animali marini, ai personaggi dei cartoni animati, sottomarini ecc…fino a disegni più adulti come forme geometriche, stelle, piante…
 
  • Un’atra idea per gli sticker sono quelli riguardanti frasi motivanti. Qual è l’obiettivo? Leggere ogni giorno quella frase sulla vostra vasca trasmetterà un messaggio diretto al vostro cervello, risvegliando in voi la< motivazione giornaliera di cui avete bisogno.

3. Pareti da vasca personalizzate

Paravento per vasca da bagno

I paraventi non sono pensati esclusivamente per la doccia, ne esistono anche per la vasca e sono molto comodi per evitare che l’acqua vada per terra. Sostituiscono in tutto e per tutto le tendine, spesso poco funzionali.

  • Sono fatti di vetro trasparente e sono molto resistenti, oltre che facili da pulire.
  • Possono essere scorrevoli per facilitare l’entrata nella vasca nel modo più funzionale.
  • All’esterno possono essere decorati con sticker adesivi o stampe a tema. Potete scegliere un tema legato alla vegetazione, silhouette di personaggi famosi, frasi famose, fotografie conosciute ecc.

In ultimo, la decorazione della vasca da bagno deve essere un metodo per dare sfogo alla vostra creatività. Ciascuno di questi tre suggerimenti si può adattare a un bagno di qualsiasi stile, oltre che essere combinati tra di loro.