2 consigli per dipingere il bagno di giallo

In questo articolo vi daremo alcune idee su come dipingere di giallo il vostro bagno: ma attenzione a non esagerare!
2 consigli per dipingere il bagno di giallo

Ultimo aggiornamento: 11 marzo, 2021

In genere, nei bagni prevalgono i colori freddi o neutri, come grigio, bianco, beige, blu… Non è molto comune dipingere il bagno di giallo. Ma sappiate che il risultato può sorprendervi per la sua capacità di attirare la luce e di trasmettere energia.

Il giallo nella psicologia dei colori

Il giallo, tra i colori caldi, si distingue per intensità e forza. Inoltre, è sconsigliato utilizzarlo in aree della casa destinate al riposo, come camere da letto o il soggiorno, perché potrebbe risultare troppo intenso. Nelle camere da letto, le rare volte che troviamo questo colore è di una tonalità pallida.

Tuttavia, il giallo potrebbe essere una buona opzione per il bagno che, sebbene lo utilizziamo tutti i giorni, è pur sempre uno spazio in cui non trascorriamo molto tempo. Dipingere il bagno di giallo dunque potrebbe rendere questa stanza originale e vivace, senza darci sensazioni sgradevoli.

Quando si decorano gli spazi e si scelgono i colori, è molto importante tenere conto della psicologia dei colori,  secondo cui il giallo può dare origine a sentimenti contraddittori. Pertanto, è consigliabile utilizzarlo solo negli ambienti di passaggio e, in alternativa, nei dettagli.

In questo articolo vi daremo alcuni suggerimenti da prendere in considerazione per dipingere il bagno di giallo. Non ci sono dubbi: i colori vivaci e originali sono una scelta vincente per questa area della casa.

Consigli per dipingere il bagno di giallo

1. Scegliete una tonalità omogenea

Doccia con le pareti gialle.

Come abbiamo detto, il colore giallo può essere molto intenso, forte. Per questo motivo, soprattutto negli spazi poco utilizzati o piccoli, è importante non sovraccaricare l’ambiente.

A questo proposito, è meglio evitare di mischiare varie tonalità di giallo: sarebbe sicuramente troppo. E, per quanto possibile, cercate di non usare troppi materiali o trame differenti. Cioè, se ci sono già le piastrelle gialle, dovreste evitare di dipingere anche le pareti di giallo.

Pensate attentamente qual è la tonalità di giallo che vi piace di più, perché solo una dovrebbe predominare nella stanza, indipendentemente dal fatto che sia abbinata o meno con altri colori. Sarà sempre meglio abbinare il giallo con altri colori, piuttosto che con altre tonalità di giallo: tenetelo a mente.

2. L’intero bagno non deve essere giallo

Bagno in stile classico.

Come abbiamo visto nel paragrafo precedente, per dipingere il bagno di giallo bisogna abbinarlo con gli altri colori, in particolare il bianco. Se scegliete questa opzione, potete lasciare una parete neutra e dipingere le altre di giallo. Un’altra possibilità è scegliere le piastrelle bianche per la parete dove si trova la doccia e dipingere le altre pareti di giallo.

Ovviamente ci sono molte opzioni differenti. La cosa fondamentale è non sovraccaricare l’atmosfera. Se vi piacciono le scelte un po’ più audaci, potreste considerare la possibilità di combinare il giallo con il turchese.

Pensate che se le pareti sono gialle, è meglio lasciare il soffitto bianco o di un altro colore neutro e discreto, ma non necessariamente i mobili. È il modo migliore per ottenere uno spazio equilibrato.

Oppure, potreste considerare di dipingere solo una parete di questo colore, e in tal caso è meglio scegliere una tonalità un po’ più chiara rispetto ai mobili. Ricordate che potete anche giocare con gli accessori, che a livello estetico hanno molto più peso di quanto sembri.

Ci riferiamo ad asciugamani, portasapone, ceste, cestini e tutti gli altri accessori che possiamo trovare in bagno. Sbizzarritevi!

Scegliete un bagno giallo!

Combinazione di giallo con altri colori in bagno.

Come potete vedere, dipingere il bagno di giallo può essere un’opzione di grande successo. Fate solo attenzione a non mescolare diverse le tonalità di questo colore caldo. Mobili, complementi, accessori, pavimenti e rivestimenti devono formare un insieme equilibrato, vivace e originale. Ricordate inoltre che esistono delle vernici speciali per gli ambienti esposti all’umidità.

Potrebbe interessarti ...
Nuove tendenze per il bagno: tutte le novità in arrivo
Decor TipsLeggi in Decor Tips
Nuove tendenze per il bagno: tutte le novità in arrivo

Le nuove tendenze per il bagno sono in arrivo. Preparatevi a nuovi colori e a nuove decorazioni dal design audace. Siete pronti alle novità?